Più forte dell’abbandono – romanzo

Bianca è una fotografa documentarista. la sua passione sono i luoghi abbandonati, carichi di una memoria importante, presente in ogni cosa. Soprattutto le pietre, anche se per alcuni sono solo “pietre morte”, per Bianca rappresentano la voce del vissuto, la preesistenza. Il romanzo è un susseguirsi di immagini emotive tratte dal continuo esplorare della protagonista, così legata ai luoghi tanto da averne cura e da volerli raccontare nei suoi libri. A questa narrazione si alternano le sue vicende personali in cui l’abbandono diventa una forma esistenziale acquisita e non elaborata. Sarà nell’avvicendarsi di questi due percorsi che si scoprirà il cammino di Bianca verso una nuova considerazione delle sue relazioni e dei suoi affetti. Un corollario di altri personaggi fanno da sfondo e da stimolo a tutta la vicenda.

Più forte dell’abbandono – CSA editrice

disponibile on line:
CSA Editrice
Mondadori Libri
La Feltrinelli
IBS Libri
Amazon
Il Libraccio.it
ecc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.