Beba tutta cuore

26 Maggio 2019

B

Beba è una bimba molto gioiosa. Si sente tanto felice che vuole abbracciare tutti e tutto e più abbraccia più si sente felice.

Ogni giorno abbraccia la mamma tantissime volte. Abbraccia il papà quando torna a casa dal lavoro. Abbraccia la nonna quando le porta la torta, ma non solo per quello. Abbraccia la maestra quando inizia la lezione. Abbraccia la sua compagna di banco e appena può, anche gli altri suoi compagni di classe.

A tutti rivolge il suo abbraccio di cuore perché Beba è felice e vuole bene a tutti anzi più abbraccia e più vuole bene.

Quando esce e va al parco abbraccia gli alberi e rimane avvinghiata al tronco con un sorriso.

Quando finisce i compiti   chiama il suo  gatto e lo abbraccia riempendosi di peli.

Quando vede un fiore si avvicina e lo annusa, con le manine gentili intorno ai petali per non fargli del male.

Beba sente che il suo cuore si gonfia ogni volta che abbraccia ed è abbracciata. Sente che il suo cuore si mette in viaggio verso l’altra persona e poi torna più  cuore di prima.

Beba abbraccia i libri che legge perché le raccontano storie meravigliose e impara tante parole nuove come “piffero, salamandra, colabrodo…”che a volte la fanno ridere perché hanno un suono strano.

Beba abbraccia i colori, le matite, i pennelli perché le fanno uscire dalla testa  tanti disegni che sennò resterebbero chiusi dentro al buio.

Nessuno ha insegnato gli abbracci a Beba, sono nati dal suo cuore e hanno bisogno di essere coltivati ogni giorno, non possono stare “dentro” le sue braccia a lungo, devono aprirsi a qualcuno o a qualcosa. Beba deve sentire almeno un bell’abbraccio al giorno per stare bene, per sentire che il suo cuore è “tuttocuore”.

Il vestito di Beba è pieno di cuori rossi che ad ogni passo danzano sulla stoffa e sembrano volare quando lei abbraccia ed è felice. Vorrebbe che tutti potessero sentire la magia che l’abbraccio  scatena e la gioia che entra nel cuore soprattutto quando qualcosa non va come dovrebbe andare, quando la tristezza in qualche modo è arrivata. Beba conosce la medicina giusta: abbracciarsi.

E tu, bimba o bimbo, che stai leggendo, abbracci ogni giorno come Beba? Anche tu provi tanta gioia quando sei abbracciato a qualcuno? Chi abbracci di più? E chi non abbracci da tanto tempo? Prova a pensarci e pensa se puoi rimediare con un nuovo abbraccio.

Fai come Beba tuttocuore,  abbraccia ogni giorno e dì a tutti quanto bene fanno gli abbracci. Vivi nella gioia e sii felice!

Facebooktwittergoogle_plustumblrmail

Tag:, ,

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.